I disturbi che tratto con maggior frequenza ed efficacia, con il Tuina e la Medicina Cinese, sono generalmente quelle patologie, che trovano scarse risposte con i trattamenti comuni della Biomedicina Occidentale, che sono:

  • CEFALEE/EMICRANIE (Mal di testa)

  • INSONNIA

  • ANSIA/DEPRESSIONE

  • DISTURBI DEL CICLO MESTRUALE

  • GASTRALGIA/DISPEPSIA (Dolori addominali, difficoltà digestive, reflusso gastroesofageo)

  • ERNIA IATALE

  • HERPES ZOSTER (Fuoco di Sant’Antonio)

  • ALLERGIE

Disturbi a carico dell’apparato locomotore:

  • CERVICALGIA (Dolori del collo)

  • CERVICOBRACHIALGIA (Dolori del dorso irradiati a braccia/mani)

  • DORSALGIA

  • SINDROME DEL TUNNEL CARPALE

  • EPICONDILITE (Gomito del tennista)

  • PERIARTRITE SCAPOLO-OMERALE (Dolori della spalla)

  • ARTROSI – ARTRITE

  • LOMBALGIA/LOMBOSCIATALGIA (Mal di schiena con eventuali irradiazioni del dolore agli arti inferiori)

  • GONALGIA (Dolori del ginocchio)

  • COXALGIA/COXARTROSI (Dolori dell’anca)

  • PUBALGIA

  • FASCITE PLANTARE (Tallonite)

  • ESITI DI DISTORSIONI/TRAUMI